Facilitazione Inclusiva

effective facilitation

 

In biologia, la facilitazione è una relazione tra individui differenti che beneficiano dal crescere insieme.

In etologia, rappresenta i meccanismi per cui, quando un gruppo interagisce, condotte finora inesistenti si manifestano e quelle che esistono in maniera debole si amplificano.

 

In ambito organizzativo, la facilitazione è un processo di guida non direttiva, fondato sull’esperienza di ciascun(a) partecipante e sul contributo di tutt*, che sfocia in un’intelligenza collettiva, capace di generare idee innovative, soluzioni a problemi complessi, progettualità condivise.

La facilitazione è anche un metodo di apprendimento esperienziale grazie al quale ciascun* acquisisce competenze e abilità in modo empirico e coerente con le proprie personalità e sensibilità e con il contesto nel quale dovrà applicarle.

Per scegliere il percorso più adatto alla tua situazione attuale clicca qui 

 

01.jpg

Leadership Autentica

02.jpg

Management sostenibile

03.jpg

Facilitazione inclusiva

04.jpg

Masterclass

04.jpg

Eventi

 

iscrivitiapensareb
 

Pensare B

Pensare B